Risotto con murici (garusoli) e spinaci

2013-05-30
Risotto con murici (garusoli) e spinaci

I garusoli, o “carusi” in dialetto romagnolo, sono molluschi somiglianti a una grossa lumaca. I più piccoli sono molto diffusi nel tratto di mare dell’Emilia Romagna. Uniti alla delicatezza degli spinaci creano un primo piatto dalle cromie e dagli equilibri perfetti.

Ingredienti

  • 320 gr di riso Carnaroli
  • 500 gr di garusoli (murici)
  • 320 gr di spinaci surgelati
  • 4 cucchiai di latte
  • 1/2 cipolla tritata
  • 1 l di brodo di garusoli
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

Step 1

Lavate con cura i garusoli sotto fredda acqua corrente e fateli bollire con il loro guscio e senza aromi per 20 minuti fino ad ottenere un brodo che, una volta filtarto, userete per la cottura del risotto.

Step 2

In una padella fate scaldare un filo d'olio e aggiungete gli spinaci con poco sale. Una volta cotti frullateli al mixer insieme al latte fino ad ottenere una crema omogenea.

Step 3

In un'altra padella aggiungete la cipolla e fatela rosolare con un filo di olio, un pizzico di sale e un po’ di acqua tiepida per evitare che bruci.

Step 4

Quando la cipolla sarà ben rosolata aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto. Sfumatelo con il vino bianco e cominciate ad aggiungere poco alla volta il brodo ottenuto dai garusoli mescolandolo di tanto in tanto. Circa a metà cottura aggiungete la crema di spinaci.

Step 5

A cottura ultimata unite i 3/4 dei murici sgusciati (aiutatevi con uno stecchino) e mescolate. Impiattate il risotto guarnedolo con i restanti garusoli col guscio.

Accompagnate il piatto con un Verdicchio di Matelica.
Ottimo da abbinare con un orata agli aromi come secondo piatto.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :