Cozze in rosso

2011-12-01
Cozze in rosso

Le cozze sono molluschi diffusissimi in tutti i mari. Il guscio esterno è nero, la parte interna è grigio-azzurro, il classico colore madreperlaceo. Gli esemplari più piccoli sono quelli che crescono sugli scogli, quelli di maggiori dimensioni sono di allevamento. Di solito i mitili di scoglio sono molto apprezzati perché la loro carne è più tenera e delicata. Le cozze si preparano in vari modi ma se si vuole portare in tavola un piatto semplice e saporito conviene cucinare le cozze in rosso.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Lavate accuratamente le cozze sotto l'acqua corrente, eliminate il filamento che fuoriesce dal guscio tirando verso l'alto, rimuovete le incrostazioni servendovi di un coltellino affilato e sciacquatele di nuovo, abbondantemente.

Step 2

In un ampio tegame versate l'olio extra-vergine d'oliva, il peperoncino ridotto a pezzetti, lo spicchio d'aglio e i pomodori tagliati a filetti. Fate cuocere per circa 10 minuti, unitevi le cozze, coprite il tegame e continuate la cottura fino a che le cozze non saranno aperte.

Step 3

Sistemate nei piatti una fetta di pane precedentemente abbrustolito, versatevi sopra due mestoli di cozze in rosso, spolverate con prezzemolo fresco tritato e servite subito in tavola.

Consigli utili:
Un buon vino da servire con le cozze in rosso è sicuramente lo Chardonnay, un bianco delicato e fruttato.
Le zucchine arrostite sott’olio sono un gustoso contorno da proporre con le cozze.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :