Loader

Tranci di tonno con olio e limone

2012-03-19
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 30m
  • Tempo di cottura: 30m
  • Pronto in: 60m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (3.2 / 5)

3.2 5 18
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

18 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • polpo con patate

    Insalata di polpo con patate

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

Il tonno è considerato un pesce azzurro e, in quanto tale, è un alimento ricco di proprietà nutritive, essenziali per l’organismo. E’ un pesce che si può acquistare fresco, tagliato a tranci e che ben si presta alla preparazione di ottimi secondi piatti. Il tonno non richiede una lunga cottura quindi in breve tempo è possibile portare in tavola piatti eccezionali. I tranci di tonno in padella con olio e limone è una ricetta molto gustosa e di facile preparazione.

Ingredienti

  • 4 tranci di tonno da 250 gr ciascuno
  • il succo di due limoni
  • una scorza di limone
  • olio extra-vergine d'oliva
  • pepe
  • prezzemolo
  • sale

Metodo

Passo 1

Preparate un'emulsione con olio extra-vergine d'oliva, il succo di due limoni e un pizzico di pepe. Adagiatevi i tranci di tonno e lasciateli marinare, se è possibile, per almeno un'ora. Trasferite il pesce in una padella, versatevi la restante salsina di limone e fate cuocere a fuoco vivo per circa 5 minuti.

Passo 2

Servendovi di una paletta, rigirate i tranci e lasciate rosolare ancora qualche minuto. Abbiate cura di rimuovere spesso la padella per evitare che il pesce si attacchi sul fondo. Abbassate la fiamma, coprite la padella e continuate la cottura per circa 15 minuti.

Passo 3

Poco prima di togliere dal fuoco, salate e spruzzate ancora del succo di limone. Sistemate i tranci di tonno in un piatto da portata e decorate con prezzemolo fresco tritato e lamelle di scorza di limone. Servite ben caldo accompagnato da un contorno di spinaci lessi, saltati in padella.

Un suggerimento:
Un vino che ben si abbina a questa ricetta è il Greco di Tufo, un bianco secco, dal profumo intenso, sapore armonico e bassa gradazione alcolica. Servitelo fresco nei caratteristici calici a tulipano. Va benissimo anche una bottiglia di Fiano di Avellino, un bianco dal sapore molto gradevole e leggermente frizzante.

Tipo di ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , ,