Loader

Riso allo zafferano e gamberi

2014-12-04
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 15m
  • Tempo di cottura: 30m
  • Pronto in: 45m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • polpo con patate

    Insalata di polpo con patate

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

Il riso allo zafferano e gamberi è un piatto molto delicato ma allo stesso tempo raffinato e gustoso. Richiede pochi ingredienti ed è di facile preparazione.

Ingredienti

  • 300 gr di riso (Arborio o Carnaroli)
  • 300 gr di gamberi
  • 2 bustine di zafferano
  • 1 L di brodo di pesce
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 60 gr di burro
  • olio di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • sale
  • pepe
  • Per il brodo di pesce:
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • teste di gamberi

Metodo

Passo 1

Cominciare lavando bene i gamberi, sgusciarli e togliere le teste senza però buttarle via. A questo punto si può preparare il brodo di pesce mettendo a bollire in una pentola la carota, il sedano, la cipolla e le teste dei gamberi. Far cuocere per circa mezz'ora avendo cura di rimuovere la schiuma che si formerà in superficie.

Passo 2

Nel frattempo si può iniziare a preparare il riso: prendere una padella larga e abbastanza alta, mettere l'olio, 30 grammi di burro e l'aglio schiacciato o tagliato finemente. Far dorare a fiamma alta per circa 2 minuti e rimuove l'aglio. Nella padella versare il riso e lasciarlo tostare per circa 3 minuti, avendo cura di girare per non farlo attaccare.

Passo 3

Aggiungere il vino bianco e farlo evaporare a fiamma alta. Dopodiché abbassare la fiamma, unire il brodo gradualmente e far cuocere per 10 minuti. Trascorso questo tempo, aggiungere lo zafferano preventivamente sciolto in un bicchiere di brodo. Unire anche i gamberetti e aggiustare di sale.

Passo 4

Durante la cottura, controllare il livello del brodo affinché non si asciughi o non risulti troppo acquoso. A fine cottura, spegnere il fuoco, aggiungere il burro restante e girare per farlo sciogliere e amalgamare bene. Coprire la padella e far riposare il tutto per un paio di minuti prima di servire.

Il riso allo zafferano e gamberi si abbina molto bene ad un vino bianco fresco come il Fiano di Avellino.

Come seconda portata si può servire un filetto di merluzzo in crosta di patate.