Loader

Carpa fritta

2012-10-24
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 15m
  • Tempo di cottura: 25m
  • Pronto in: 40m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • polpo con patate

    Insalata di polpo con patate

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

La carpa è un pesce di acqua dolce della specie dei ciprini, fra i più insediati dai pescatori di pesca sportivo sia per le dimensioni che può raggiungere, oltre i 10 chili, sia per la grande diffusione che ha nei laghi di tutta Europa. La carpa ha una carne molto gustosa e non ha molte spine. Questa ricetta la propone fritta.

Ingredienti

  • carpa da 1 kg
  • un bicchiere di farina di grano
  • un bicchiere di farina di riso
  • sale
  • rosmarino
  • salvia
  • Timo
  • pepe rosa
  • Olio per friggere

Metodo

Passo 1

Per prima cosa tagliate la testa del pesce e le pinne. Con le forbici aprite il ventre della carpa in maniera netta, dall'attaccatuta della testa fino a un centimetro dalla cosa. Estraete tutti gli organi, avendo cura di non versare la bile. E' un "sacchettino verde" situato sotto lo stomaco, il liquido che contiene ha un sapore molto amaro. Se vi capita di romperlo sciacquate immediatamente il pesce sotto l'acqua corrente.

Passo 2

La carpa ha una pelle molto resistente e squamosa, non dovete toglierla completamente ma squamarla con l'apposito attrezzo elimina scaglie. Se non l'avete in casa potete rimediare usando una mandolina pela-patate. Tagliate il pesce a tranci, vedrete che al centro ha una grossa spina dorsale e pochissime altre spine. Per questo motivo questo è un pesce che si presta ad essere consumato in tranci.

Passo 3

Mescolate in una terrina la farina di grano con quella di riso. La farina di riso ha la qualità di donare maggiore croccantezza al fritto. Sminuzzate qualche foglia di salvia, un rametto di rosmarino, del timo a vostro piacimento. Non esagerate altrimenti gli odori copriranno il gusto del pesce. Aggiungete le erbe sminuzzate alla farina, salate e aggiungete il pepe rosa tritato.

Passo 4

Passate i tranci di carpa in questa farina "insaporita", scaldate in una padella abbondante olio di semi e quando è ben caldo ( per verificare potete immergere uno stecchino) immergete il pesce. Fatelo dorare per bene da entrambi i lati e asciugatelo su un piatto con carta assorbente. Servite subito.

Questo è un piatto che si associa ad un vino bianco fermo leggero, in particolare con un Muller Thurgau da servire fresco.
Tipo di ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , , , ,