Loader

Anguilla in salsa

2013-03-14
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 15m
  • Tempo di cottura: 60m
  • Pronto in: 1:15 h
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • polpo con patate

    Insalata di polpo con patate

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

Ingredienti

  • 1 kg di anguilla
  • 500 grdi passato di pomodoro
  • qualche pomodorino fresco
  • un bicchiere di vino bianco
  • olio d'oliva
  • prezzemolo
  • origano
  • due o tre foglie di basilico
  • sale
  • pepe
  • una cipolla
  • spicchio di aglio

Metodo

Passo 1

Pulire accuratamente l'anguilla sotto acqua corrente fredda e poi tagliarla a tocchetti. Chi non se la sente di tagliare al momento il pesce può acquistare i filetti già pronti. Lasciare poi ad asciugare i vari pezzi sopra un canovaccio. Nel frattempo preparare la salsa. In una pentola d'allumino versare un po' di olio sul fondo e far soffriggere la cipolla tagliata finemente.

Passo 2

Aggiungere anche un po' di prezzemolo e lo spicchio di aglio, poi con un mestolo togliere le parti solide e versare la salsa di pomodoro. Far cuocere a fuoco lento aggiungendo un pizzico di sale e pepe. Infine aggiungere qualche foglia di basilico, aspettare che raggiunga l'ebollizione e spegnere dopo dieci minuti.

Passo 3

Per cuocere i tocchetti di anguilla bisogna far rosolare il pesce in una padella antiaderente con dell'olio e il bicchiere di vino, poi si aggiungono i vari aromi a piacere. Oltre al prezzemolo tritato si può aggiungere anche una manciata di origano. Con delicatezza far cuocere l'anguilla su entrambi i lati, facendo attenzione che la pelle non bruci.

Passo 4

Tagliuzzare qualche pomodoro fresco, ad esempio San Marzano e aggiungere nella padella con un pizzico di sale. Quando la doratura è uniforme aggiungere due mestoli di salsa e completare la cottura sempre a fuoco lento. Infine servire l'anguilla ancora calda in un piatto fondo con una base di salsa.

Abbinamento: questo piatto può essere servito da solo o con un contorno misto di verdure, polenta e bruschette di pane. Preferire un vino rosso corposo, ad esempio un Taurasi.