Polpette di tonno

Polpette di tonno

Le polpette di tonno rappresentano una ricetta molto sfiziosa che piace sia ai grandi che ai bambini. E’ un piatto economico e può essere un’ottima alternativa alle classiche polpette di carne.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Per prima cosa aprire le scatolette di tonno e farlo sgocciolare bene eliminando l'acqua (se è al naturale) o l'olio in eccesso. Quando il tonno è ben asciutto sbriciolarlo in una ciotola abbastanza capiente e aggiungere una decina di capperi tagliati in due, il formaggio grattugiato, le olive nere tagliate a pezzetti e una manciata di pangrattato.

Step 2

A parte tritare bene un mazzetto di prezzemolo lavato e asciugato aiutandovi con una mezzaluna o un tritatutto. Aggiungerlo al composto di tonno insieme alle due uova girando con le mani per mescolare tutti gli ingredienti ed ottenere così un composto ben lavorabile.

Step 3

Unire il pepe e il sale a seconda dei gusti. In alternativa l'impasto si può anche frullare in un robot da cucina. A questo punto, quando il composto sarà ben amalgamato, si possono formare le polpette. Prendere quindi una piccola porzione con le mani e formare delle palline non troppo grandi.

Step 4

L'impasto deve risultare facilmente malleabile e non si dovrebbe attaccare alle mani. In questo caso basta aggiungere dell'altro pangrattato e mescolare nuovamente il tutto. Passare ogni polpetta in un piatto con il pangrattato e adagiarle in una teglia da forno cosparsa di olio. Infornare per 30 minuti a 200° girandole a metà cottura.

Step 5

Quando le polpette cominciano a dorarsi controllare se all'interno sono cotte. A cottura ultimata togliere dal forno e servire. Per velocizzare la cottura, le polpette di tonno possono esser anche fritte in una padella con abbondante olio di semi.

Le polpette di tonno si accompagnano perfettamente con un vino bianco asciutto e fresco come il Cortese di Gavi.

Questo piatto si può servire accompagnato ad un contorno di peperoni in padella con olive nere.