Filetti di persico al forno

2013-04-30
filetti di persico al forno1
Valutazione media utenti

(2.7 / 5)

2.7 5 3
Vota questa ricetta

3 persone hanno già votato

Condividi

Ingredienti

  • 4 filetti di pesce persico
  • olio di oliva
  • sale
  • pepe
  • 100 grammi di polpa di pomodoro
  • 100 grammi di pane grattato
  • mazzetto di prezzemolo
  • 10 capperi sotto sale
  • origano
  • spicchio di aglio
  • olive nere

Preparazione

Fase 1

Far marinare i filetti di pesce persico in un piatto aggiungendo sopra un'emulsione preparata con un filo di olio, sale, pepe, il succo di mezzo limone e l'aglio, possibilmente schiacciato. Lasciare riposare il tutto almeno un'ora in modo che gli aromi penetrino per bene nella carne. Versare un po' di pan grattato in un piatto piano e con entrambe le mani prendere i filetti e ricoprirli su entrambi i lati.

Fase 2

In una pirofila di vetro disporre la polpa di pomodoro, un po' di olio, il prezzemolo finemente tagliato, una manciata di origano e i capperi sotto sale. Disporre ad uno ad uno i filetti di persico, ben distanziati tra loro. Mettere la pirofila nel forno preriscaldato e cuocere per almeno dieci minuti a 180 gradi.

Fase 3

Quando la parte superiore del pesce si è dorata leggermente, facendo attenzione a non scottarsi estrarre parzialmente la pirofila dal forno e mettere un'altra spolverata di pane grattato, in questo modo la gratinatura sarà più uniforme e renderà ancora più croccante la carne.

Fase 4

Lasciare cuocere per altri dieci minuti a temperatura più bassa. Infine non resta che impattare e aggiungere un po' di sugo dal fondo e anche qualche oliva nera a piacere.

Associare con: vino bianco leggero o un prosecco e un primo piatto, ad esempio spaghetti con vongole.

Tempo e modalità di cottura: in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti.