Filetto di persico alle mandorle

2012-11-16
Filetto di persico alle mandorle
Il filetto di persico alle mandorle è un piatto a base di pesce e frutta secca abbastanza fresco e leggero di facile preparazione. E’ una specialità tipica svizzera che rientra nei secondi di pesce.

Ingredienti

  • 800 g di filetto di pesce persico
  • 1 limone
  • 100 g mandorle a scaglie
  • 2 uova
  • prezzemolo q.b
  • 100 g di burro
  • sale q.b.
  • pepe

Preparazione

Step 1

Sbattere le uova e lasciarle riposare. Nel frattempo prendere i filetti di pesce persico condirli con sale e pepe q.b. Passare i filetti nella farina, poi nelle uova sbattute e poi impanarli con le mandorle a scaglie, premendo bene il filetto per far aderire le mandorle.

Step 2

Far sciogliere il burro in una padella antiaderente, e quando diventa spumeggiante immergervi i filetti impanati. Far cuocere per circa 4 minuti, e appena la panatura diventa dorata toglierli dal fuoco e lasciarli per qualche minuto su carta assorbente.

Step 3

Prendere il fondo di cottura e metterlo in una piccola ciotola, aggiungervi il succo di un limone e il prezzemolo tritato finemente. Disporre sui piatti da portata i filetti e cospargerli con il sughetto al limone preparato in precedenza.

Step 4

Interessante l'accompagnamento con uno sformato di spinaci che viene così preparato: sbollentare gli spinaci (vanno bene anche quelli surgelati) e lasciarli scolare. Dopo di che metterli in una ciotola con parmigiano, sale e spezie a piacere. Pre riscaldare il forno a 180 gradi. Imburrare e spolverare con del pan grattato uno stampino, e posizionare al suo interno una parte di spinaci, continuare a strati aggiungendo la provola affumicata tagliata a cubetti, e chiudere con gli spinaci. Passare in forno per circa 15 minuti.

Un buon accompagnamento al piatto può essere fatto con qualche foglia di invidia riccia, e spicchi di limone a contorno del piatto.
Piatti che possono essere abbinati a questa pietanza sono a base di insalata, patate lesse ripassate in una noce di burro e spolverate con del prezzemolo tritato o semplicemente un piatti di verdure miste lesse.
Per quanto riguarda il vino invece, è prediletto un vino bianco, corposo al punto giusto, anche un secco va bene, di gradazione media intorno ai 10-12 gradi: Chardonnay, Colli orientali del Friuli Sauvignon, Cinque Terre, Verdicchio dei Castelli di Jesi o di Matelica.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :