Pasta con salmone, asparagi selvatici ed erbe

2014-09-04
Pasta con salmone, asparagi selvatici ed erbe

I celentani sono un tipo di pasta particolarmente adatto a legarsi a sughi di pesce; la ricetta con salmone fresco, asparagi ed erbe rappresenta un primo gustoso, sorprendente e piuttosto semplice da realizzare.

Ingredienti

  • 320 g di celentani
  • 350 g di salmone fresco
  • 300 g di asparagi selvatici
  • 60 g di pomodori ciliegia
  • 1 cucchiaio di erba cipollina secca 
  • 1 cucchiaio di prezzemolo secco
  • 1 cucchiaino di alloro secco
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione

Step 1

Iniziare la preparazione della ricetta lavando con molta cura gli asparagi sotto ad un getto di acqua corrente; eliminare l'estremità dura del gambo e farli cuocere al vapore per una quindicina di minuti, cercando di lasciarli piuttosto sodi. Preparare i pomodorini, facendoli bollire nell'acqua per circa 1 minuto dopo averli lavati; raffreddarli con dell'acqua fredda, pelarli e tagliarli a metà.

Step 2

Eliminare la pelle dal salmone con un coltello molto affilato e tagliare il filetto in piccoli cubetti. A questo punto versare 4 cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella e unirvi i pomodorini tagliati a metà, il salmone a cubetti e le erbe aromatiche (erba cipollina, alloro e prezzemolo). Aggiungere un pizzico di sale e, una volta che il liquido formato dai pomodorini evaporerà, unire il vino rosso.

Step 3

Quando anche quest'ultimo sarà evaporato spegnere il fuoco, per evitare che il salmone diventi troppo cotto. Mettere sul fuoco una pentola contenente abbondante acqua di cottura e, una volta versata la pasta al suo interno, tagliare a rondelle gli asparagi.

Step 4

Se il sugo dovesse risultare eccessivamente asciutto è sufficiente aggiungere un paio di cucchiai dell'acqua di cottura della pasta. Una volta che quest'ultima sarà cotta farla saltare per qualche minuto nella padella contenente il sugo e, prima di portarla in tavola, aggiungere gli asparagi e mescolare. 

Accompagnare il piatto con del vino bianco, come un Pinot; anche un prosecco può rappresentare un’ottima scelta. Far seguire la pasta con salmone, asparagi ed erbe da un filetto di salmone al limone.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :