Maltagliati agli scampi

2015-11-16
Maltagliati agli scampi

Ecco qui la proposta dei Maltagliati agli scampi. Una ricetta facile e gustosa per coloro che vogliono mangiare in modo leggero e sano senza rinunciare ai sapori e alla raffinatezza di un piatto da ristorante.

Ingredienti

  • 250 grammi di maltagliati
  • 1 kg di scampi interi freschi
  • due zucchine
  • uno spicchio d'aglio
  • quattro cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe quanto basta

Preparazione

Step 1

Per prima cosa occorre adoperarsi per la pulizia degli scampi, dunque eliminare la testa degli scampi, sgusciare le code ed eliminare il budellino. Riporre teste e bucce delle code in una casseruola con sale, olio e sfumare con vino bianco per ottenere un brodo di pesce.

Step 2

Si procede col tagliare a rondelle le zucchine e farle rosolare in una padella antiaderente con due cucchiai di olio, lo spicchio dell'aglio e sale e pepe. Dopo cinque minuti di cottura aggiungere le code di scampi e continuare a cuocere irrorando con il brodo ottenuto.

Step 3

Per la cottura dei maltagliati si prende una pentola con abbondante acqua salata e si fanno cuocere lasciandoli al dente. Una volta scolata la pasta la si aggiunge al composto e si serve a tavola con una spolverata di pepe e prezzemolo.

E’ un piatto che può essere associato con un vino Cirò rosato calabrese che richiama il colore del nostro piatto che si può far seguire da una frittura di calamari con profumo di limone.
Questo primo piatto sarà una prelibatezza per il palato che richiede davvero poco tempo se si pensa che ci vuole una mezz’ora di preparazione e una mezz’ora di cottura. Durante i tempi di cottura ci si può tranquillamente dedicare alla cura della tavola e poi resta solo servire e mangiare.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :