Fregula con sardine e zenzero

Fregola con sardine e zenzero, cucina sarda

Il piatto in questione è tipicamente sardo e da parecchi anni viene spesso cucinato in svariati modi ovviamente ognuno ha la sua tecnica e la propria tradizione.

Ingredienti

  • 500 gr di fregola
  • 7/8 acciughe grandi
  • olio extra vergine d'oliva
  • zenzero 
  • sale q.b.
  • brodo vegetale circa 1l
  • 20 gr di burro
  • 200 gr di pomodoro fresco

Preparazione

Step 1

La prima cosa da fare è preparare il brodo vegetale: è preferibile fare un brodo in casa quindi con sedano, carota, cipolla, pomodoro e qualunque ingrediente a vostro piacimento che sia inerente al brodo vegetale (ne prepariamo circa 1 litro). E' bene mettere il brodo a bollire per qualche ora in maniera tale che sia più intenso di gusto.

Step 2

Prendiamo ora la nostra pentola, è preferibile usare una padella a bordi alti, e mettiamo a soffriggere, con un filo di olio extra vergine d'oliva, quattro acciughe in precedenza sminuzzate a dovere. Aggiungiamo la Fregola e iniziamo lentamente, mentre mescoliamo, a versare del brodo.

Step 3

E' importante non esagerare con il brodo e farlo asciugare lentamente con la fregola per evitare di farla stracotta. Nel frattempo in una padella a parte prepariamo un po' di pomodoro fresco. Quindi sminuzziamo un aglio, lo facciamo dorare in padella con dell'olio extra vergine d'oliva e aggiungiamo il pomodoro, lo facciamo cucinare per circa 6/7 minuti.

Step 4

Prima di fine cottura della nostra fregola (circa 2/3 minuti prima) mettiamo lo zenzero e un po' di burro per farlo amalgamare bene. Aggiungiamo il pomodoro fresco e mescoliamo il tutto.

Per l’impiattamento mettere un mestolo di fregola e successivamente una acciuga fresca e una foglia di basilico.
Se volete un impiattamento più elegante usate un coppapasta.
Il tempo di cottura del piatto, se escludiamo il brodo che comunque va cucinato dalla mattina, è di circa 25 minuti.
Il piatto può essere accompagnato con un buon vino bianco come Erice Bianco Doc oppure un rosato come Etna Rosso.
Un buon piatto di accompagnamento possono essere delle polpettine di sarde o anche un’insalata di mare fresca.
Buon appetito!!