Filetto di pesce fritto con verdure fresche

2013-01-31
Filetto di pesce fritto con verdure fresche
La frittura di pesce è un piatto servito in tutto il mondo. In questa ricetta viene presentata una doppia panatura accompagnata da un pinzimonio di verdure che darà vivacità e freschezza al piatto.

Ingredienti

  • 1 cetriolo
  • 1 peperone
  • 1 carota
  • 1 finocchio
  • 1 costa di sedano
  • 400 grammi di filetti di merluzzo, platessa o persico
  • olio extravergine d'oliva
  • pane grattugiato
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • 2 uova
  • il succo di 1/2 limone
  • 1 vasetto di yogurt bianco magro
  • farina 00

Preparazione

Step 1

Cominciamo preparando un delizioso pinzimonio di verdure fresche. Una volta lavata con cura tutta la verdura, pelare le carote e togliere eventuali filamenti dalle coste di sedano. A questo punto tagliamo le verdure alla julienne, ottenendo così delle sottili listarelle che useremo per decorare ogni piatto. In un vasetto prepariamo a questo punto la salsa in cui attingeremo le nostre verdure.

Step 2

Uniamo allo yogurt il sale, il limone, un pizzico di pepe, e cominciamo a mescolare energicamente con una forchetta creando così un'emulsione. Molto lentamente aggiungiamo l'olio, senza mai smettere di mescolare, fino a quando non si raggiunge una consistenza leggermente più cremosa.

Step 3

E' possibile versare la salsa allo yogurt in piccoli contenitori da disporre accanto al piatto di ogni commensale, oppure proporre un'unica salsiera da cui tutti possono attingere a piacimento. A questo punto prepariamo i filetti di pesce con la doppia panatura. Quindi infariniamo i filetti ed immergiamoli nelle uova sbattute, impaniamo e ripetiamo l'operazione.

Step 4

Una volta preparata la doppia panatura per ogni filetto, friggiamo in abbondante olio bollente. Componiamo a questo punto il piatto, adagiando il filetto fritto e cospargendolo con le verdure fresche, che daranno colore e vivacità al piatto.

Il pinzimonio serve per attenuare la sensazione di unto della frittura, ma un buon vino bianco completerà l’opera, esaltando sia le verdure che il pesce. Si consiglia di servire un Greco di Irpinia Doc o un Vermentino di Gallura Docg
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :