Filetto di merluzzo fritto

2015-06-22
Filetto di merluzzo fritto

Il filetto di merluzzo fritto è un secondo piatto molto semplice da realizzare e prefetto per la stagione estiva.

Ingredienti

  • 8 filetti di merluzzo
  • 100 gr di pangrattato
  • 100 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 1 rametto di menta
  • Prezzemolo q.b.
  • 2 limoni
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di semi di girasole (per la frittura)

Preparazione

Step 1

Prima di iniziare, sciacquate bene sotto l'acqua corrente i filetti di merluzzo emetteteli a sgocciolare in un colino. Disponete la farina in un piatto. Prendete un altro piatto e versatevi il pangrattato cui andrete ad aggiungere il rametto di menta tritato finemente e alcune foglioline di prezzemolo sminuzzate.

Step 2

Togliete la scorza a un limone (il secondo limone servirà come guarnizione) e aggiungetela al pangrattato. Rompete le uova e mettetele in un piatto fondo.

Step 3

Aggiungete un po’ di sale, un pizzico di pepe e sbattetele fino a quando non avranno raggiunto una consistenza schiumosa. A questo punto prendete i filetti di merluzzo e passateli con cura nella farina.

Step 4

Una volta infarinati, adagiate i filetti di merluzzo nell'uovo sbattuto e poi trasferitelo nel pangrattato. Durante questo procedimento fate attenzione a non far sgocciolare eccessivamente l'uovo dal filetto perchè altrimenti rischierete di non avere una panatura uniforme.

Step 5

Nel frattempo, prendete una padella con abbondante olio e, quando sarà ben caldo, iniziate a friggere. Rosolate i filetti e, quando saranno dorati, toglieteli dalla padella e metteteli in un vassoio sul quale avrete predisposto della carta assorbente.

Step 6

Su un piatto da portata, servite i filetti di merluzzo decorandoli con una fettina di limone, qualche fogliolina di menta e un pizzico di pepe.

Il piatto ideale da abbinare con i filetti di merluzzo fritti è sicuramente un contorno fresco e leggero come ad esempio un’insalata di lattuga, ravanelli e radicchio o una classica insalata di pomodori e cipolla rossa di Tropea.

Per accompagnare il piatto, consigliamo il Pinot Grigio Superiore che è un vino bianco secco, ottimo da accostare ai piatti a base di pesce. Se desiderate invece un vino più aromatico e pronunciato è ottimo anche il Verdicchio dei Castelli di Jesi.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :