Crostatine con crema di formaggio e salmone salato

2013-05-10
Crostatine con crema di formaggio e salmone salato

Le crostatine con crema di formaggio e salmone salato sono più difficili a dirsi che a prepararsi.

Ingredienti

  • una confezione di pasta brisè o di pasta sfoglia
  • una confezione di formaggio spalmabile da 500 grammi
  • circa 300-400 grammi di salmone salato, preferibile quello proveniente dall'Irlanda o dalla Scozia per la carne compatta e gustosa
  • un pezzetto di burro
  • sale
  • 8 formine

Preparazione

Step 1

In alternativa al formaggio spalmabile già pronto: mezzo litro di latte, una confezione di panna da cucina e circa 300 grammi di formaggio fresco a piacere che si possa sciogliere facilmente sul fuoco o anche del formaggio parmigiano già grattugiato.

Step 2

Dopo averli imburrati, foderare gli stampini con la pasta scelta e cuocere in forno preriscaldato a 180° fino a che le basi così preparate abbiano raggiunto un colore dorato.

Step 3

A parte preparare la crema di formaggio mettendo a scaldare il latte in un pentolino antiaderente e aggiungendo il formaggio scelto a dadini piccoli o il parmigiano grattugiato, girando continuamente perché non si formino grumi o la miscela si bruci. Aggiungere pochissimo sale (ricordare che il salmone è già salato di suo) e la panna, sempre continuando a mescolare.

Step 4

Quando la crema ha raggiunto il giusto punto di densità togliere dal fuoco e amalgamare il salmone tagliato a dadini, lasciandone alcuni pezze che verranno tagliati a striscioline. Ovviamente se si usa un formaggio spalmabile si passa direttamente all'ultima operazione menzionata.

Step 5

Riempire le crostatine, tolte in precedenza dal forno, con questo composto. Decorare con le striscioline di salmone. In base ai gusti si possono ripassare per cinque minuti nel forno a temperatura bassa, per portarle in tavola calde o servire direttamente fredde.

Consigliamo di servire questa preparazione come antipasto particolare per aprire una cena comunque leggera in quanto gli ingredienti che la compongono hanno una certa sostanza.
Si consiglia di abbinare un vino bianco, possibilmente di origine siciliana quali il Moscato di Erice o il Mamertino di Milazzo Bianco prodotto nella provincia di Messina.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :