Code di gamberi al pomodoro

2012-07-12
Code di gamberi al pomodoro

Per coloro che amano le ricette a base di pesce, il primo piatto alle code di gamberi al pomodoro, è una pietanza che non può e non deve mancare in un menù.
Questa ricetta trova il suo punto forte nella freschezza degli alimenti quindi è bene sapergli scegliere e valutarne l’integrità tipica del prodotto appena raccolto o pescato.

Ingredienti

  • 600 grammi di pomodorini a grappolo maturi
  • 2 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
  • 1 cipolla bianca
  • 1 peperoncino fresco
  • prezzemolo
  • sale q.b.
  • 800 grammi di gamberi rossi freschi
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco

Preparazione

Step 1

Per la preparazione del sugo, utilizzeremo una casseruola in cui verseremo i 2 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva, la cipolla tagliata finemente e il peperoncino fresco. Aggiungiamo i pomodorini che avremo precedentemente spellato e tagliamoli a pezzetti, usando un pò di sale per farli appassire fino a che non otterremo un sughetto che sarà il condimento del nostro piatto; a cottura ultimata, lasciamolo riposare.

Step 2

Per il soffritto, la cosa più importante è quella della pulizia dei gamberi: dopo aver eliminato le teste, pratichiamo sul dorso una sorta d'incisione che ci permetterà di estrarre il budello nero che, talvolta, rende amara la polpa dei crostacei.

Step 3

Quindi mettiamo sul fuoco una padella antiaderente e mettiamoci un pò di olio che ci servirà per far imbiondire uno spicchio d'aglio, facendo attenzione a non bruciarlo. Dopo che il nostro olio sarà insaporito, leviamo l'aglio e versiamoci le code dei gamberi e lasciamole soffriggere insaporendole con un bicchiere di vino bianco dal sapore secco.

Step 4

Non appena saranno cotte uniamole al sughetto di pomodoro e facciamole cuocere un altro pò per insaporire il tutto.

Step 5

In una pentola con dell'acqua calda salata, faremo cuocere un tipo di pasta lunga che ha la capacità di trattenere i condimenti, la linguina: a metà cottura, scoliamo la pasta e la facciamo saltare nella casseruola con il sughetto e le code dei gamberi fino a quando, la cottura, non è ultimata. Serviamo le nostre linguine alle code dei gamberi al pomodoro, in un piatto da portata capiente e coloriamo con un pizzico di prezzemolo.

Accompagniamo il piatto con un’insalata di belga che grazie al suo gusto amaro, contrasterà il sapore dolce del gambero e brindiamo con un calice di vino bianco come il Vermentino

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :