Coda di rospo all’ arancia

2012-06-04
Coda di rospo all’ arancia

Se avete degli ospiti a cena ed avete deciso di puntare su un secondo di pesce, per non rischiare di sfigurare con piatti troppo difficili che potrebbero crearvi un imprevisto, ecco una ricetta facile e gustosa da preparare in poche e semplici mosse: la coda di rospo all’arancia, ricetta tipica siciliana.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Per prima cosa procedete con la pulizia delle code di rospo: spellatele, risciacquatele sotto acqua corrente ed asciugatele, quindi avvolgete ciascuna coda di rospo con dello spago da arrosto.

Step 2

Prendete una teglia da forno, versateci dell'olio d'oliva e fate rosolare, a fuoco rigorosamente lento, le quattro code di rospo, fino a che avranno preso un colorito dorato; quindi accendete il forno a 200° e, una volta raggiunta la temperatura, infornate la teglia insieme a qualche spicchio d'aglio ed un pizzico di sale, in modo tale da insaporire il tutto.

Step 3

Tenete il pesce in forno per un quarto d'ora e prestate particolare attenzione a girare ogni tanto le code di rospo, versandovi sopra i due bicchieri di succo d'arancio.

Step 4

Una volta terminata la cottura, procedete con la preparazione delle quattro code di rospo per essere portate in tavola: adagiatele su un tagliere, tagliate lo spago che le avvolge, tagliatele a metà ed eliminate la lisca centrale. Per completare il tutto, cospargete con il succo di cottura le fettine di pesce e servite, quindi, in tavola.

Si consiglia un buon vino bianco da accompagnamento, come uno Chardonnay DOC o un Sauvignon DOC, entrambi dal sapore delicato, fresco e fruttato.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :