Cefalo al cartoccio cotto al forno

2011-12-16
Cefalo al cartoccio cotto al forno

Ingredienti

  • 4 filetti di cefalo da 150 gr
  • 50 gr circa di finocchietto selvatico
  • 300 gr di patate
  • 100 gr di pomodoro fresco
  • 2 filetti di acciughe
  • 5 gr di prezzemolo

Preparazione

Step 1

Fate bollire e tagliate a fettine le patate, tagliate a cubetti il pomodoro fresco e tritate separatamente le acciughe e il prezzemolo. Ora sistemate su 4 fogli di carta d’alluminio i filetti di cefalo. Ogni foglio deve essere di una grandezza tale che possa avvolgere come un cartoccio il pesce.

Step 2

Intorno ad ogni cefalo mettete le fettine di patate che avete bollito prima e sopra ogni patata mettete i cubetti di pomodoro fresco, le acciughe e il prezzemolo tritati. Aggiungete il finocchietto selvatico, sale e pepe a vostro piacimento e bagnate tutto con di olio d'oliva e vino bianco secco, anche qui seguendo i vostri gusti ma senza esagerare.

Step 3

Adesso potete chiudere ciascun cartoccio e metterli in una teglia nel forno a 180° per circa 15 minuti. Servite ogni cartoccio su un piatto sufficientemente grande così da poterlo aprire facilmente.

Ai filetti di cefalo al finocchietto selvatico si può abbinare un vino bianco, in particolare un vino prodotto in Sicilia, nella provincia di Catania, l’Etna Superiore Bianco Doc. Si tratta di un bianco di medio corpo con un tasso alcolico di 12 gradi.
Visto che questo secondo piatto è abbastanza ricco, vi proponiamo un primo da associare che sia più semplice e che vada bene anche con il vino consigliato: le pennette con zucchine e gamberi.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :