Cavedano al forno con piselli

2013-01-05
Cavedano al forno con piselli

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Procedete alla pulitura del cavedano in questo modo: squamate il pesce con l'apposito attrezzo, procedendo dalla coda fino a raggiungere la testa e tagliate le pinne laterali. Incidete il ventre del pesce, partendo dal basso fino alle branchie, evisceratelo bene e lavatelo abbondantemente sotto l'acqua corrente.

Step 2

Con un coltello ben affilato tirate via la pelle, incidete un taglio netto sotto le branchie e, delicatamente, lavorando con la punta della lama, sollevate la carne separandola dalla lisca centrale, o meglio dorsale, per tutta la lunghezza del pesce. Ottenuti i filetti, rimuovete le lische laterali usando una pinzetta, infarinateli da ambo i lati, adagiateli in una pirofila con 2 cucchiai di olio, lo spicchio di aglio, il prezzemolo tritato e una spolverata di pepe bianco. Bagnate con il vino bianco, aggiungete i piselli precedentemente sbollentati e distribuite sulla superficie la cipolla e la carota tritate.

Step 3

Trasferite la teglia nel forno preriscaldato a 200 gradi e lasciate cuocere almeno 20 minuti. Sfornate e, aiutandovi con una paletta forata di acciaio, sollevate i filetti insieme ai piselli, adagiateli in un bel vassoio da portata e irrorate il tutto con il fondo di cottura. Servite in tavola con una corposa purea di patate.

Un vino che ben si abbina a questa pietanza è il Tocai Italico, un bianco secco dal profumo delicato, da servire ad un temperatura di 18-20 gradi.
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :