Canestrelli gratinati

2014-05-22
Canestrelli gratinati

I canestrelli sono molluschi simili alle capesante ma più piccoli, con le due valve concave (anche se con una concavità diversamente pronunciata), spesso dal colore sfumato rosa. In qualsiasi modo si cucinano, i canestrelli, il cui termine scientifico è Chlamys opercularis, sono una prelibatezza culinaria.
Un modo semplice per apprezzare la delicatezza e il loro sapore è cucinarli gratinati al forno direttamente nella loro conchiglia. La ricetta è semplicissima.

Ingredienti

  • 40 canestrelli se si tratta di un secondo piatto, 16 se si tratta di un antipasto (i molluschi devono essere freschissimi)
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo

Preparazione

Step 1

Usando un coltello con la lama molto fine, dovete aprire i canestrelli e separare il mollusco da quella valva che è meno concava, che potete gettare. Intanto potete preriscaldare il forno alla temperatura di 180°C.

Step 2

Quindi dovete lavare sotto acqua corrente i molluschi al fine di eliminare tutta l’eventuale sabbia. Poi con le dita dovete asportare anche quella "barba" di color marroncino.

Step 3

A questo punto dovete appoggiate le valve che hanno il mollusco su una teglia per il forno, salarle leggermente, spolverarle con un po’ di pangrattato e versare l’olio su ogni mollusco, ma solo poche gocce.

Step 4

Volendo si può aggiungere del prezzemolo tritato molto finemente con il pangrattato oppure del limone alla fine della cottura, ma quest'ultimo potrebbe coprire il sapone molto delicato dei molluschi. Ora potete infornare e lasciar cuocere in forno per circa 5 minuti.

I canestrelli gratinati sono da servire caldissimi, insieme a del pane morbido, che si può usare per raccogliere il sughetto che ci sarà all’interno di ogni valva.

Per accompagnare i canestrelli va benissimo un vino bianco frizzante che non sia troppo secco. I canestrelli gratinati si possono abbinare a un altro antipasto di mare, da mangiare dopo, come il cocktail di gamberi in salsa rosa.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :