Caciucco di arselle con polenta

Caciucco di arselle con polenta - Primi della cucina toscana

Il caciucco di arselle con la polenta, è un tipico piatto toscano che funge da primo piatto ed è molto sostanzioso oltre che appetitoso specialmente se preparato con i metodi di una volta. Le arselle con la polenta sono consumate specialmente nella zona del viareggino ma sono rinomatissime in tutta la regione.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Mettete a bagno in acqua e sale le arselle per farle spurgare per bene e lasciatele lì per circa un paio d'ore. Dopo tale tempo, sminuzzate finemente tutte le erbe aromatiche e lo scalogno e mettetele in una larga padella con i 4 cucchiai d'olio e lasciate rosolare a fiamma bassa poi aggiungete le arselle e aumentate a a fiamma viva irrorando con del vino e coprendo la padella.

Step 2

Le arselle sono pronte quando si apriranno e allora leverete il guscio superiore e passerete con un colino il sughetto avendo l'accortenza di tenere al caldo le arselle. In un pentolino fate sciogliere il burro ed unite un pò di farina fino a formare una cremina e poi aggiungete il sughetto che avevate filtrato.

Step 3

Preparate una polenta con 500 grammi di farina gialla che verserete a pioggia in circa un litro di acqua salata e bollita. Mescolate con un cucchiaio di legno per circa tre quarti d'ora fino a che la polenta non si stacchi dalle pareti della pentola . Una buona polenta, fatta come la facevano le nonne, richiede tanto tempo e pazienza.

Step 4

In alternativa ci sono le polente precotte che sono pronte in pochi minuti ma il sapore purtroppo non è quello della vera polenta tradizionale. Una volta che la polenta è cotta, preparate un letto di questo composto su di un piatto da portata e nel mezzo adagiatevi il caciucco di arselle e poi irrorate col sughetto preparato in precedenza. Cospargete la pietanza con del prezzemolo tritato finemente.

Accompagnate il piatto con dell’ottimo Chianti classico delle colline senesi.